il Giappone in Italia


Godzilla


Godzilla (ゴジラ, Gojira) è forse il mostro-eroe più conosciuto in Giappone. Fa parte di quel settore del cinema chiamato kaiju eiga o tokusatsu, ovvero quei film che hanno come soggetto dei mostri.

A partire dal 1954 sono stati realizzati molti film sul mostro ed alcuni sono stati anche fatti in America.

In realtà il Godzilla versione americana è molto cattivo e dai tratti piuttosto diversi da quello giapponese che anche se combina disastri ha infondo un cuore ed a volte si ritrova dalla parte degli umani.

Ecco la locandina del film del 1954:

Leggiamo le origini della serie di film da Wikipedia: "L'origine, anche se indiretta, del mostro giapponese è situata negli Stati Uniti. Nel 1952 vi fu infatti una riedizione dello storico King Kong (1933, e in particolare fu fonte di ispirazione il nuovo film del 1952), il cui successo spinse i produttori americani a realizzare l'anno successivo il film Il risveglio del dinosauro, incentrato sulle gesta di un dinosauro simile ad un varano che, ibernato al Polo Nord, si risveglia a causa di un'esplosione atomica raggiunge la città di New York.

Questo film ottenne un buon successo in Giappone, convincendo Tomoyuki Tanaka, produttore della casa cinematografica Toho, a realizzare un rifacimento del film americano. Dopo una lunga gestazione, il risultato finale è appunto Gojira (trasformato in occidente in Godzilla).

Il nome del mostro deriva dal nomignolo di un dipendente della Toho, che per via della sua corpulenza era soprannominato Gojira, parola macedonia tra il termine occidentale gorilla e quello giapponese kujira, che significa balena. Secondo il progetto originale, Godzilla doveva avere l'aspetto di un'enorme piovra.

Il verso di Godzilla viene ottenuto col riverbero del suono di un contrabbasso unito a quello di una corda da strumento di un'ottava sotto la norma e strofinata con un guanto di cuoio grezzo".