il Giappone in Italia


Tokyo (東京)

(N.B. Cliccando sulla scritta Tokyo nel menù a sinistra, si aprirà un sottomenù con le varie zone di Tokyo e tantissime informazioni sui vari luoghi, nonchè suggerimenti su dove alloggiare, mentre infondo alla pagina trovate la recensione di alcune zone di Tokyo meno battute, poco conosciute. Potete anche andare direttamente alla sezione Ristoranti di Tokyo o Video da Youtube. Sotto troverete anche un interessante sezione di walking tours da fare a Tokyo, ripresi dal sito GoTokyo. Buona navigazione)

Tokyo è una delle città più popolose ma anche meglio organizzate al mondo.

Ha la nomina di essere una delle città anche più costose al mondo, ma per quella che è la mia esperienza posso dire che non mi sento di confermare questa diceria.

Ho trovato più costose di Tokyo certamente Zurigo, ma anche Amsterdam e Roma, la città in cui vivo, per non parlare dei villaggi turistici a Sherm El Sheikh, dove un caffè, circa 10 anni fa, costava 2 euro e un cappuccino quasi 4. Certo che se si va in quartieri chic, a Tokyo rischi di lasciarci le penne, ma anche a Roma, in via del Corso è lo stesso, o a Venezia, o a Milano in via Montenapoleone.

Tokyo va conosciuta, gestita, domata. Si può anche spendere pochissimo.

Riporto dal libro-guida Time Out–Tokyo, ed. Tecniche Nuove: “E' la più popolata, la più efficiente e la più garbata città della Terra. Ha il maggior numero di stelle Michelin e le strade più sicure, oltre ad aver riguadagnato il titolo di città più costosa”.

Ecco, innanzitutto, non saprei come una città possa essere garbata. Forse lo sono gli edochiani (questa è la corretta definizione degli abitanti di Tokyo) e comunque non sono d'accordo.

E' come il luogo comune per il quale si crede che in Giappone non siano indicate le vie delle strade. Nulla di più falso. Lo sono eccome. Ecco un esempio:

Comunque, sempre per quella che è la mia esperienza posso dire che di certo rispetto all'Italia in Giappone costano molto di più il caffè (un espresso costa sui 250 yen quando va bene ed arriva anche a 400, circa 3 euro), il cappuccino, la colazione al “bar” diciamo (un po' diversi dai nostri bar, li si trovano molti baretti caratteristici locali o catene come StarbucksCaffè VeloceHolly'sPronto e via discorrendo, dove si può consumare la colazione in un ambiente confortevole, con musica rilassante in sottofondo e senza nessuna fretta).

A pranzo e cena invece si può spendere davvero poco volendo, anche 5 o 10 euro. Certo non possiamo pretendere un pranzo o una cena da Vissani, ma comunque non si resta quasi mai delusi dal mangiare in Giappone.

Quello che colpisce di Tokyo è l'accostamento, il miscuglio, di vecchio e nuovo, antico e moderno. A volte in Giappone si creano anche situazioni un po' pacchiane, come ho potuto verificare ad Ikeda, dove all'interno del castello c'era una vending machine o in cima al monte Misen, a Miyajima, dove sotto all'osservatorio sulla cima del monte c'era una sorta di bar-ristorante con l'onnipresente vending machine a prezzi maggiorati.

Ma il bello del Giappone e di Tokyo in particolare è proprio quest'alternanza di stili, mode, tempi e culture, che la rende ai miei occhi tremendamente affascinante.

Per “addomesticare” la città, vi consiglio di cominciare a prendere confidenza con la mappa della metropolitana di Tokyo. Eccola qui:

La prima volta che sono arrivato a Tokyo e dovevo prendere la metropolitana mi fermai inebetito davanti a questa mappa, tra migliaia di persone che cercavano di scostarmi sgomitando per fare il biglietto nelle ticket-machine sopra le quali si trova sempre la mappa.

Naturalmente un consiglio che posso darvi è quello di farvi dare subito, dal personale nel gabbiotto accanto ai tornelli d'entrata e uscita, una mappa della metropolitana, possibilmente in inglese.

Potete chiederla dicendo: “Sumimasen, chizu ga arimasu ka” (mi scusi, avete una mappa?).

Se ve la rifilano in giapponese, prima rivoltate il foglio e verificate se per caso la versione in inglese non sia sull'altra facciata del foglio. Se non la vedete, allora chiedete: “Ano...sumimasen, eigo de onegaishimasu” (ehm...mi perdoni, in inglese per favore).

Se vi fa segno che non ne hanno, incrociando gli avambracci, fategli una pernacchia e scappate.

 

Non ci resta che cominciare a prendere confidenza anche con le varie zone della città e con le cose da vedere quartiere per quartiere. Ecco Tokyo divisa per zone:

Come potete notare la provincia di Tokyo è divisa in 23 quartieri, ma nella mia guida alle zone da visitare non ho rispettato con esattezza questa suddivisione. Ma non credo che la cosa sia importante.
 

STORIA DI TOKYO

La storia di Tokyo non è del tutto nota in quanto è stata più volte ricostruita cancellando anche le tracce del passato, ma certamente le origini di Tokyo si perdono nella preistoria, quando era ancora un villaggio di pescatori.

Con Ieyasu Tokugawa l'allora Edo, divenne capitale del Paese.

Tokyo, in kanji, è scritto: 東京, che significa “capitale d'oriente”.

Riporto sempre dalla guida Time Out: “I reperti archeologici indicano che l'area metropolitana di Tokyo era abitata già prima del tardo Paleolitico, e in luoghi come Nogawa, nella prefettura occidentale della città, sono stati rinvenuti utensili in pietra appartenenti ai cacciatori-coltivatori della cultura preceramica”.

Per chi vuole approfondire il discorso storico consiglio di cliccare QUI.


Tokyo

Kawaguchi Gulliver Park

Kawaguchi Gulliver Park
A nord di Tokyo, esattamente a Kawaguchi, vi è un parco divertimenti abbandonato molto noto. Si tratta del Gulliver's Theme Park, costruito all'ombra del Monte Fuji. Aprì nel 1997 ma non ebbe molta fortuna e presto venne chiuso. Era il 2001. Oggi è considerato uno dei 6 luoghi più spaventosi del...

—————

Machida Squirrel Park

Machida Squirrel Park
Ad est di Tokyo, nel quartiere chiamato Machida, si trova uno zoo dedicato soltanto agli scoiattoli. Davvero particolare. Orario: 10-16  Chiusura: martedì Biglietto: 400 yen (200 bambini) Indirizzo: 733-1 Kanaimachi, Machida, Tokyo 195-0071 Tel. 042-734-1001 (sito)

—————

Tokyo Metropolitan Edo-Tokyo Museum

Tokyo Metropolitan Edo-Tokyo Museum
Questo museo si trova vicino alla stazione Ryogoku (Oedo line) e quindi al Ryogoku Kokugikan. Sono stato in questo museo recentemente (ottobre 2015) e devo dire che mi è piaciuto moltissimo. Oltre ad essere enorme, contiene dei reperti interessantissimi. E' praticamente diviso in due settori, che...

—————

Kyuyasuda Garden

Kyuyasuda Garden
Questo incantevole giardino, visitabile gratuitamente in 5 minuti, si trova al di sotto dello Yokoamicho Park. Quando sono andato (ottobre 2015) sono rimasto letteralmente incantato da tanta bellezza. Un giardino con uno stagno al centro e degli scorci davvero da sogno. Io consiglio vivamente di...

—————

Yokoamicho Park

Yokoamicho Park
Questo parco si trova non lontano dall'Edo-Tokyo Museum, vicino alla stazione Ryogoku. Venne realizzato nel 1930 a memoria di due eventi negativi: il grande terremoto del 1923 che sconquassò la città e provocò incendi giganteschi e la Seconda Guerra Mondiale. Quando sono andato io (ottobre 2015)...

—————

Parco Inokashira

Parco Inokashira
Questo bellissimo parco si trova tra Nishi-Ogikubo e Musaki-Sakai. All'interno troviamo lo Studio Ghibli, famosissimo ormai in tutto il mondo e per visitare il quale occorre prenotare mesi prima. Lo Studio Ghibli venne fondato nel 1985 da Hayao Miyazaki con Isaho Takahata. E' lì che sono stati...

—————

La nuova statua di Hachiko

La nuova statua di Hachiko
La nuova statua di Hachiko, con il suo padrone, si trova presso l'Università di Tokyo, facoltà di Agricoltura (sito). Questo l'indirizzo esatto del posto: University of Tokyo 1-1-1, Yayoi, Bunkyo-ku, Tokyo, 113-8657. E' stata realizzata in corrispondenza dell'80° anno dalla morte del...

—————

Kokukigan

Kokukigan
A Nipponbashi si trova il Kokukigan, ovvero lo stadio del sumo, con un museo all'interno. Ci sono stato nel 2009. Non c'erano incontri, ed in realà i tornei di sumo si tengono di rado e trovare i biglietti è un'impresa quasi proibitiva. Ma c'era il museo, molto interessante. Questo VIDEO lo girai...

—————

Tokyo Dome

Tokyo Dome
Vicino alle fermata metro di Korakuen, a nord di Tokyo, troviamo il Tokyo Dome. E' uno stadio con molte attività svolte durante l'anno all'interno. All'interno c'è anche un Luna Park (10-21, biglietto giornaliero: 3.900 yen, ragazzi 12-17 anni e sopra i 60: 3.400, bambini 6-11 anni 2.100,...

—————

Parco Kasai Rinkai

Parco Kasai Rinkai
Questo parco si trova ad Edogawa, tra Tokyo città e Chiba. E' aperto 24 ore tutti i giorni. Contiene anche una ruota panoramica gigante (10-19:40 dal lunedi al venerdi, 10-20:40 il sabato e la domenica, 700 yen) ed il parco Sea Life (9:30-17, chiuso il lunedi, 700 yen). Carinissime le spiaggette...

—————

Kichijoji

Kichijoji
Viene descritto come uno dei quartieri più vivibili di Tokyo. Ci sono una miriade di cafè, ristoranti e negozi di tutti i tipi. Molto bello il Parco Inokashira (1-18-31 Gotenyama, Musahino-shi, tel. 0422-47-6900, mappa). Contiene uno zoo, uno stagno dove è possibile noleggiare una barca e molte...

—————

Koishikawa Korakuen

Koishikawa Korakuen
Questo parco, alcune delle aree del quali sono romaste chiuse fino al 2015 per lavori, è uno dei più belli di Tokyo. Si trova vicino al Tokyo Dome. Si trova quindi a 5-10 minuti a piedi dalla stazione di Idabashi sulla Chuo line. Orari: 9-17 (ultima entrata alle 16:30) Chiusura: 20/12-1/1 Entrata:...

—————

Asagaya

Asagaya
Famosa per il suo Jazz Festival che si tiene ad ottobre, ha un'alta concentrazione di locali con live-music. Dall'inzio alla metà del secolo scorso molti scrittori hanno popolato la zona dandole prestigio. Il più noto è Masuji Ibuse che scrisse La pioggia nera, sulla tragedia di Hiroshima. Molti i...

—————

Nishi-Ogikubo

Nishi-Ogikubo
Sempre sulla linea Chuo troviamo questo quartiere famoso negli anni 60 per la contestazione e l'alta concentrazione di hippy. E' qui che è nata la setta Aum Shinrikyo, che fu responsabile dell'attacco alla metro con del gas nel 1995 (morirono 12 persone). Ci sono molti negozi...

—————

Ogikubo

Ogikubo
Questo quartiere, che non offre nulla di eccessivamente interessate, è un'area per così dire operaia, ma nel posto c'è un'eccellenza, ovvero il ramen-ya più famoso di Tokyo, dove si recano da tutto il Giappone: Harukiya. Aperto nel 1952 ha soltanto 16 posti a sedere e quindi bisogna fare la...

—————

Nakano

Nakano
Sono stato a Nakano due volte. Partendo da Shinjuku si prende la Chuo line e si scende alla terza fermata. Uscendo dalla stazione e proseguendo dritto si raggiunge Nakano Broadway, una sorta di Den Den Town (Osaka) o Akihabara (Tokyo) in miniatura, con molti negozietti interessanti come il...

—————

Shimo-Kitazawa

Shimo-Kitazawa
Si arriva in questo posto da Shibuya (Keio Inokashira line) o Shinjuku (Odakyu line). E' in corso un riammodernamento del quartiere che comunque è pieno di negozi alla moda, ristoranti, bar e molto altro. Il quartiere è noto per i suoi teatri per rappresentazioni Kabuki e Noh, nonchè per i locali...

—————

Naka-Meguro

Naka-Meguro
A Naka-Meguro sono stato diverse volte. Avevo conosciuto un americano che aveva comprato un piccolo bar ed avevamo fatto amicizia e spesso andavo a trovarlo. Così mi ha anche raccontato il quartiere, spiegandomi che li ci vivono diverse persone benestanti ma che il quartiere non offre nulla di...

—————

Futago Tamagawa

Futago Tamagawa
Si arriva alla stazione di Futago Tamagawa da Shibuya, prendendo la linea Dementoshi. Fa parte dell'area di Setagaya che ho visitato il mese scorso (ottobre 2015) attorno alla stazione omonima (Odakyu line da Shinjuku) e che mi ha lasciato colpito per il fatto che non c'è proprio nulla da vedere,...

—————

Nippori-Yanaka

Nippori-Yanaka
Sono stato a Nippori il mese scorso (Febbraio 2014) ed ho scoperto un posto un pò particolare. Nippori si trova  nel quartiere d Yanaka, vicino a Ueno, verso nord. E' una sorta di quartiere a luci rosse pieno fino all'inverosimile di love hotels (vedi articolo tra le curiosità). La...

—————

Gotanda

Gotanda
Gotanda (五反田) è un quartiere di Tokyo ricompreso in Shinagawa. Il nome significa “mezzo ettaro di campo coltivato a riso” ed è una zona piena di uffici e molto affollata specie al mattino. Ci si arriva con la Toei Asakusa line o la sopraelevata ferrovia della Toukyuu Ikegami line, connessa alla...

—————


Tokyo tours

27.08.2014 01:16

Walking tours

Ecco una serie di brevi tours a piedi che vi consigliamo di fare: TOUR A (6-7 ore): Partenza dalla Stazione di Tokyo uscita centrale Marunouchi (1) La stazione di Tokyo è un edificio davvero molto particolare. Potete anche andare a vedere la scheda specifica tra le cose da vedere a Tokyo. Potete...

—————

27.08.2014 01:19

Tour guidati a basso costo e gratuiti

Un'alternativa sono le guide autorizzate dal JNTO, italiane. Potete trovare informazioni sul loro sito. Altrimenti è possibile prenotare dei tours con guida anche in italiano a prezzi convenienti, offerti da volontari, per essere accompagnati tra i vari quartieri di Tokyo. Ci sono anche dei tour...

—————

27.08.2014 01:20

Bus tour

Vicino alla stazione centrale di Tokyo troverete delle fermate e un ufficio della HATO BUS, una compagnia con la quale è possibile prenotare dei tour in bus per Tokyo. L'Hato Bus offre dei tour di mezza giornata o di un giorno intero e anche una gita ad Hakone e al monte Fuji. Per contattare...

—————

27.08.2014 01:20

Helicopter tour

E' possibile fare un tour con elicottero per vedere la città dall'alto. Sugli elicotteri si può salire al massimo in 5 persone. Ci sono due tipi di corse: la Tokyo Sky Cruise e la Tokyo Night Cruise. Il primo prevede anche di sorvolare intorno alla Tokyo Tower. E' anche possibile prenotare dei...

—————

30.08.2014 01:01

Nihonbashi cruise

E' possibile fare una mini crociera sul fiume. Quella sopra è l'imbarcazione della Limousine Boat, tel. 0120-929-963. Ecco il sito. Qui sotto potete vedere le altre imbarcazioni che operano sul fiume e a seguire il nome e i contatti delle compagnie, in...

—————

22.12.2014 18:31

Water bus tour

Un tour molto intessante da fare a Tokyo è quello in barca. Il battello si chiama Himiko ed è stato disegnato da Leiji Matsumoto, famosissimo disegnatore di manga tra i quali Capitan Harlock, Galaxy Express 1999 e molti altri ancora. Ecco l'interno dell'imbarcazione: Il tragitto è quello che fanno...

—————

16.11.2015 00:24

Trasformarsi in un samurai o in una geisha

Se volete provare l'emozione di vestirvi nei panni di un samurai, una geisha o una maiko, potete farlo in un negozio che offre questo servizio, scattando poi delle foto professionali per tenere un bel ricordo della cosa. I prezzi vanno dai 15.000 yen per il samurai fino ai 32.400 per la...

—————

04.12.2015 01:16

Korea e Myanmar Town

Così come si sono sviluppate delle China Town a Yokohama o Kobe, a Tokyo è possibile trovare una Korea Town a Shin-Okubo ed una Myanmar Town a Takadanobaba. In particolare quest'ultima, non certo paragonabile come grandezza alle China Town sopre nominate, si sviluppa a nord rispetto alla stazione...

—————

18.01.2016 00:52

Arakawa line

Esiste una linea di tram a Tokyo davvero molto particolare e se si ha la possibilità di prenderla sicuramente il viaggio resterà nella memoria e sembrerà di essere trasportati indietro nel tempo di qualche decennio. Collega Shinjuku con Arakawa. Ma per avere informazioni dettagliati sulla cosa vi...

—————

27.12.2016 00:00

Come utilizzare le monete rimaste

Se ci si trova all'aeroporto di Narita e prima di tornare in Italia ci si vuole sbarzzare degli ultimi yen rimasti ora è possibile farlo acquistando dei gadgets realizzati dal giocattolaio Takara Tomy Arts e vendute in delle capsule chiamate gachapon, gacha gacha o semplicemente gacha. Si trovano...

—————

30.08.2017 23:18

Tokyo splash tour (Sky Duck)

Come a Yokohama, dove si trova il simpaticissimo Duck Tour (ticket office vicino alla Landmark Tower), anche a Tokyo si può partecipare ad un tour su un bus anfibio. Per chi non l'ha mai fatto è un tour che consiglio vivamente. Si vedono alcuni spots da angoli visuali diversi e ci si tuffa in acqua...

—————


Se volete provare l'esperienza della meditazione Zen nell'area di Tokyo, leggete l'articolo qui sotto. E' molto interessante.

LEGGI QUI


Tokyo - utilità

12.02.2016 02:06

Vestire in abiti tradizionali a Tokyo

Se volete provare l'ebrezza di indossare un kimono, potete affittarne uno con una spesa che va dai 100.000 ai 300.000 yen. si possono anche comprare ma serviranno non meno di un milione di yen. Vi indico due indirizzi, uno a Shibuya e un altro ad Asakusa: SHIBUYA Orario: 10-22 Indirizzo: 5-3-7...

—————

15.01.2016 01:17

Nuovo treno per il Monte Fuji

Per il 90° anniversario della compagnia, la Fujikyuko ha deciso entro quest'anno di far partire un nuovo servizio, con un nuovo treno che sostituirà il precedente Fujisan Express 2000, che terminerà il servizio il 7 febbraio. Si promette confort, relax e servizio catering sul treno nuovo di...

—————

05.03.2015 11:15

Come arrivare a Tokyo dall'aeroporto di Narita

Oltre all'articolo che trovate sotto reltativo al servizio di limousine buses, per scegliere il modo di raggiungere Tokyo da Narita, andate a vedere direttamente la scheda di Narita, dove troverete tutte le informazioni necessarie e magari date anche una letta a questo recente articolo pubblicato...

—————

08.02.2015 23:49

Tokyo-Kanazawa in shinkansen

Sa sabato 7 gennaio 2015 è stato attivato il nuovo servizio shinkansen chiamato Hokuriku, che collega direttamente Tokyo a Kanazawa, passando per Nagano. E' dunque un'estensione della linea preesistente. Permette di arrivare a Kanazawa in 2 ore e mezza, risparmiando ben 80 minuti rispetto a...

—————

24.12.2014 21:31

Sky Access Express

E' il treno che collega l'aeroporto di Narita con quello di Haneda. Se ne può aver bisogno sia perchè dobbiamo scendere in una delle molte fermate intermedie, sia perchè magari abbiamo sbagliato aeroporto e dobbiamo andare all'altro, magari di corsa (relativamente perchè il treno fa non meno di 13...

—————

24.11.2014 18:31

Transit hotel ad Haneda

Per chi atterra all'aeroporto di Haneda o sta per partire da lì, c'è ora la possibilità di soggiornare in loco, magari perchè c'è un ritardo o un annullamento di volo e non si sa dove andare. E' stato infatti aperto il Royal Park Hotel  The Haneda. Si trova nel terminal dei voli...

—————

01.09.2014 23:22

TABIMORI app

Tabimori sta per travel amulet ed è una nuova applicazione che è possibile scaricare per il proprio smartphone realizzata dall'aeroporto di Narita. Promette di essere molto utile per i turisti, anche perchè alune funzioni restano attive anche quando non è presente il collegamento...

—————

21.08.2014 21:23

Come arrivare alle isole

Ecco qui due immagini che mostrano come arrivare nelle isole vicine a Tokyo con navi ed aerei (fonte GoTokyo): Ships to Islands Airplanes to Islands  

—————

18.08.2014 15:18

Limousine bus da e per gli aeroporti di Tokyo

Quando si arriva in uno dei due aeroporti di Tokyo, Narita o Haneda, sorge sempre il problema di come poi arrivare a destinazione. Ci sono naturalmente varie possibilità, e qui presentiamo una pagina dalla quale, impostando l'aeroporto di partenza e la destinazione o il percorso inverso da Tokyo...

—————


Tokyo - discounted tickets

19.08.2014 01:21

PASMO e SUICA cards

E' possibilie richiedere direttamente nelle stazioni o anche in alcuni uffici preposti, la PASMO card. E' una carta elettronica che permette di passare per i gate delle varie linee metropolitante e di treni, ponendo semplicemente il chip della carta sul lettore evitando di acquistare di volta in...

—————

18.08.2014 15:39

Limousine & Metro Pass

E' possibile richiedere, sempre all'ufficio per i limousine bus (colore distintivo arancione), il Limousine & Metro Pass. Senza che spieghiamo altro, leggete la locandina sotto per capire come funziona. Permette anche di usare la linea della metropolitana.

—————

18.08.2014 15:34

Airport limousine bus return voucher

E' possibile richiedere all'ufficio relativo all'acquisto dei biglietti per il limousine bus (colore arancione) un return voucher che permette di usufruire di uno sconto del 27% sul costo totale dei due viaggi, andata e ritorno. Il return voucher è disponibile solo da e per l'aeroporto di...

—————

18.08.2014 02:51

Yamanote Pass

Con soli 500 yen (250 per i bambini dai 6 agli 11 anni) è possibile acquistare un biglietto scontato che permette di arrivare dall'aeroporto di Haneda fino a Tokyo usufruendo anche della Yamanote line. Si può naturalmente usare soltanto per un viaggio e in un unico senso. Non è possibile...

—————

18.08.2014 23:39

Tama monorail

Se avete intenzione di visitare i seguenti siti: Tama Zoo Sanrio Puroland Showa Kinen Park Seibu Dome Takahata Fudoson Potete farlo prendendo la Tama monorail. Cliccando qui vi collegherete al sito ufficiale dove potrete vedere le fermate coperte dalla linea, le tariffe e anche gli sconti per i...

—————


Importante: nel caso in cui abbiate perso un oggetto durante un viaggio in metro o treno a Tokyo, potete contattare gli uffici Lost&Found delle varie compagnie. Ecco un elenco dettagliato che potrebbe esservi utile:

 

  • JR East Lost & Found Telephone Inquiry Center 

050-2016-1603

  • JR Ueno Station Lost & Found

03-3841-8069

  • JR Tokyo Station Lost & Found (JR East)

03-3231-1880

  • JR Tokyo Station Lost & Found (JR Tokai)

03-3286-0122

  • Tokyo Metro Lost & Found Center

03-3834-5577

  • Toei Transportation Information Lost & Found

03-3812-2011

  • Tokyo Taxi Center

03-3648-0300

  • Haneda Airport

03-5757-8107

  • Narita International Airport
    <Before embarkation procedure after disembarkation procedure>
Terminal 1:0476-32-2105
Terminal 2:0476-34-5220

 

O potete fare riferimento ad un numero centrale:

 

  • Tokyo Metropolitan Police Department Lost and Found Center

03-3814-4151

 

Questo è il numero centrale della polizia per qualsiasi domanda vogliate rivolgere:

 

Police(general information) 03-3501-0110

 

In caso di ferite riportate da minori, potete contattare il seguente numero:

 

Medical information service Phone:      03-5285-8181  (9-20, tutti i giorni)

 

In tutti gli altri casi di ferimento o malattia, contattare il   119

In caso di incidente automobilistico, chiamate il numero 110 e fornite le vostre generalità, il luogo dell'incidente e il numero di targa dell'altro veicolo coinvolto.

Se si è in presenza di un attacco cardiaco, cercare con lo sguardo o chiedere dov'è una colonnina con defibrillatore, del tipo in foto:

Il 119 può anche essere chiamato in caso di incendio, ed è per questo che la prima cosa che dovrete specificare chimando il numero è se si tratta di un incendio o un incidente stradale.

La chiamata è gratuita sia da telefono pubblico che da cellulare.

Per riportare incidenti marini, il numero da comporre è il 118.


Tokyo

12.02.2016 01:26

Gli affitti a Tokyo

Recentemente la Real Estate Tokyo ha pubblicato una tabella con la media degli affitti a Tokyo relativamente alle stazioni della Yamanote Line. Ecco quali sono i risultati (in yen), in ordine di prezzo crescente: Komagome Station: 67.000 Otsuka: 70.000 Tabata: 70.000 Nishi-Nippori: 71.000 Mejiro:...

—————

26.11.2015 23:47

Pranzare con pochi yen

A Tokyo e in altre località del Giappone orientale, si trova una catena di supermercati, Lamu, che offrono dei bento a meno di 200 yen e in genere cibi a prezzi davvero convenientissimi. (foto: Rocketnews24)

—————

28.09.2015 01:08

Affittare un kimono

Per affittare un kimono a Tokyo, si può andare al Tokyo Kawaii Musee, 5F Laforet Harajuku, 1-11-6 Jingumae, Shibuya-ku (Tel. 06-434-7694). E' stato aperto recentemente proprio con l'intento di dare la possibilità agli stranieri che vogliono indossare un kimono, di poterlo fare. Offre vari tipi di...

—————

16.05.2015 15:23

Coltelli personalizzati

Non lontano da Asakusa troviamo un negozio davvero particolare, con una lunghissima tradizione. Si tratta di un negozio che produce coltelli da cucina artigianali. Da esso si servono molti chef importanti ed è possibile acquistare un coltello con l'incisione del proprio nome. Eventualmente un'idea...

—————

18.10.2014 01:03

Doraemon alle pendici della Mori Tower

Lo scorso luglio (2014) recandosi a Roppongi, sotto la Mori Tower, si trovavano moltissime riproduzioni di Doraemon, per pubblicizzare il nuovo film in 3D. Ecco alcune foto scattate dal sottoscritto:

—————


Galleria foto: Doraemon

/album/galleria-foto-doraemon/img-0417-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0418-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0419-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0422-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0423-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0424-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0425-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0427-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0428-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0429-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0430-jpg/
/album/galleria-foto-doraemon/img-0432-jpg/

—————