il Giappone in Italia


Jorōgumo

Jorōgumo

Jorogumo è una donna dalla testa umana e il corpo di ragno.

Può prendere le sembianze di una bella ragazza e sembra avere circa 400 anni di età.

Sembra che la sua leggenda provenga dalla provincia di Shizuoka. 

Jorōgumo significa "ragno prostituta" e la sua storia ha molte versioni.

Alcuni la fanno risalire al periodo Edo e ad essa vengono attribuiti poteri magici.

Il suo scopo è quello di mangiare la vittima di turno, dopo averla fatta cadere nella sua tela, dopo averla avviciniata chiedendogli di sposarla.