il Giappone in Italia


Yama Uba

Yama Uba

Si tratta di un demone del folclore giapponese che vive in una capanna tra le montagne e mangia chiunque passi di lì.

E' un'orribile strega con dei capelli gialli e ispidi, vestita con stracci e con una bocca che si allarga a dismisura.

Un tempo viveva in un piccolo villaggio che venne colpito da una tremenda carestia.

I suoi figli decisero di abbandonarla vicino ad un bosco e farla morire di fame per non doverla mantenere.

Ma in realtà lei non morì. Trovò riparo in una caverna e divenne cannibale, nutrendosi con la carne dei malcapitati che si trovavano a passare in quella zona.

Da quel momento spera sempre che qualcuno si perda vicino alla sua caverna per attirarlo apparendo alla persona come una bella ragazza ed offrendo un riparo per la notte, per poi ucciderla e mangiarla, a volte usando i suoi lunghi capelli per strangolare la vittima e trascinarla verso la sua enorme bocca.

Altre voci raccontanto della strega che si offre semplicemente di guidare i viaggiatori sperduti per la montagna verso la giusta via, per poi spingerli in un dirupo e poi scendere a mangiarne i resti.