il Giappone in Italia


Harionago

Harionago

Harionago o "la donna dai lunghi capelli" è una leggenda giapponese che ha come protagonista una donna fantasma che attacca gli uomini con i suoi lunghi capelli. E' anche conosciuta come Harionna o Nureonago o ancora Waraionago.

Questo fantasma appare sotto le sembianze di una bellissima donna dai capelli lunghi, che utilizza e guida come tentacoli.

Se ne va girovagando di notte per stradine desolate e se trova un malcapitato gli sorride e prima che questi contraccambi il sorriso lo attacca con i capelli.

Molte sono state le vittime di Harionago nei piccoli villaggi.

Si narra ad esempio di un ragazzo che abitava nel villaggio di Yamada, il quale si ritrovò a camminare da solo di notte ed incontrò una bellissima ragazza dai capelli lunghi che gli sorrise. Lui stava per sorriderle quando venne attaccato dalla donna che usando i capelli lo sbattè con la schiena a terra.

Riuscì a divincolarsi e corse verso casa, richiudendo la porta dietro di sè.

Al mattino aprì la porta trovando su di essa dei graffi profondi.

Il consiglio è dunque quello di pensarci bene prima di contraccambiare il sorriso quando si incontra una ragazza di notte in una stradina desolata.

Personalmente credo che rischierò la vita ma le sorrido eccome! E quando mi ricapita!