il Giappone in Italia


I templi shintoisti

I templi shintoisti vengono chiamati con un nome che ricomprende la parola JINJA, a volte includendo il suffisso -MIYA nel mome.

Inoltre vengono anche utilizzati altri nomi che dipendono dalla storia del santuario.

Ad esempio un nome sacro è quello di TAISHA, come per il tempio Izumo Taisha nella prefettura di Shimane.

Alcuni templi legati al nome dell'imperatore o comunque della famiglia imperiale, prendono il nome di JINGU, come in Meiji Jingu, allo Yoyogi Park a Tokyo, o Ise Jingu nella prefettura di Mie.

Il suffisso -GU denota comunque una connessione con la famiglia imperiale, come in Tsurugaoka Hachimangu, a Kamakura, o Toshogu a Nikko.

—————

Indietro